Articoli

Pagina Chi sono: raccontati con un'intervista
,

Pagina Chi sono: consigli di copywriting efficace

Nell’ultimo mese ho curato la pagina Chi sono di alcuni siti internet di clienti che lavorano nell’ambito dei servizi per la persona e la famiglia. “Entrare in relazione” è stato l’obiettivo che ho suggerito loro per poter migliorare l’experience del loro pubblico target.

Spesso ci si trova davanti a pagine “About me” e “Chi siamo” lunghe e noiose, talvolta con un elenco di esperienze in una fredda sequenza cronologica. Mettiamoci nei panni di chi legge e chiediamoci cosa cerca davvero? Chi legge vuole saperne di più sul professionista o sull’azienda a cui intende rivolgersi.

Come scrivere la pagina Chi sono

Prendersi cura dei contenuti del tuo sito web è essenziale per la tua presenza online.  Se sei un professionista o un imprenditore, devi sapere che avere una pagina che parla di te o della tua azienda significa fare content marketing efficace, capace di conquistare i tuoi potenziali clienti.

Rendi la tua presentazione piacevole e aggiungi una buona dose di empatia.

6 Consigli utili

  1. Presentati con nome e cognome e utilizza una tua foto per presentarti ( o una del team della tua azienda).
  2. Parla di te, dei tuoi valori e delle tue esperienze.
  3. Realizza contenuti emozionali, coinvolgenti e freschi.
  4. Metti in risalto come puoi essere utile e quali problemi risolvi.
  5. Sii chiaro e incisivo, non prolisso.
  6. Crea un punto di contatto fornendo tutti i tuoi riferimenti.

Usa lo storytelling per raccontare chi sei

Nel mio articolo Primi passi nello storytelling aziendale ho parlato dei 3 elementi per iniziare a raccontare la propria storia. Dietro ogni professionista c’è una persona con valori, interessi, passioni e progetti da raccontare. Dietro ogni imprenditore, c’è la storia di un’azienda che può conquistare il pubblico. Parla con il cuore, non temere di essere poco professionale.

Questo non vuole essere un articolo che suggerisce solo cosa scrivere. Infatti, oltre a qualche consiglio che ti ho dato, voglio parlarti della soluzione che ho proposto ad alcuni miei clienti per fargli risparmiare tempo, togliendo loro l’impegno di dover preparare del materiale adeguato all’obiettivo preposto.

L’intervista che entra nel cuore del tuo business

Come assistente virtuale con un background “giornalistico” propongo ai miei clienti uno strumento diverso dal solito, l’intervista. Io preparo alcune domande, chiedendo di raccontarsi, mettendo in luce punti di forza e propositi di miglioramento, mission e valori. Chiedo cosa piace nel proprio lavoro e il perché, da cosa o chi trae ispirazione. Questo mi  permette di cogliere il lato più emozionale della persona e il valore aggiunto che ne emerge.

Il passo successivo prevede la redazione di un testo coerente alla strategia di comunicazione, che mette in evidenza quanto raccolto durante l’intervista e le informazioni sulle attività svolte e sulle soluzione proposte. Chiedimi più informazioni!

 

 

 

racconta la tua missione con lo storytelling aziendale
,

Primi passi nello storytelling aziendale

La nascita di un marchio aziendale segna una tappa fondamentale nella storia di un brand.

Quando la mia grafica di fiducia, amica da anni, mi ha proposto la sua idea ne sono rimasta subito entusiasta. Le avevo raccontato della mia professione digitale, del mio progetto e di Scrivere Digitale.

Mi ha proposto:

Ensō (円相) è una parola giapponese che significa cerchio. L’ensō è forse il soggetto più comune della calligrafia giapponese[senza fonte]. Esso simboleggia l’illuminazione, la forza, l’universo…

Perché ti ho raccontato della nascita del logo di Scrivere-digitale?

L’Ensō rappresenta il sogno che ho acceso con Scrivere Digitale e la forza che ho trovato in me stessa per mettermi in discussione con ciò che amo di più, la scrittura. La mia professione di assistente virtuale mette al centro le competenze che ho acquisito nel tempo, con l’esperienza e lo studio e fa parte di qualcosa di più grande, la mia identità.

Parlare di marchio per introdurre lo storytelling aziendale.

Sono fortemente convinta nel valore dei contenuti e della narrazione, così come credo che la semplicità e l’incisività siano caratteristiche essenziali in qualsiasi progetto di comunicazione. Ti ho portato l’esempio del marchio, perché ha la grande responsabilità di presentare il brand.

Sei un professionista o un imprenditore e hai già un sito web? Comincia da qui i tuoi primi passi nello storytelling aziendale.

I 3 elementi per iniziare a pensare alla tua storia

  • identità;
  • valori e ideali;
  • punti di forza.

Dai voce al cuore del tuo business, raccontane la sostanza usando forme diverse a seconda del tuo target di riferimento. Progettando contenuti ad hoc per il tuo sito web e per le pagine social, creerai experience di valore per il tuo pubblico.

Lo storytelling aziendale è trasversale rispetto ai diversi canali di comunicazione, l’importante è mantenere coerenza e linearità nella narrazione.

Ti porto la mia esperienza di assistente virtuale specializzata nella scrittura per il web nella pagina About me del mio sito web. Scrivere Digitale è frutto di un cambiamento professionale, di una formazione continua e soprattutto la realizzazione di un sogno. L’Ensō è l’anima un po’ zen del mio progetto.

Hai mai pensato alla tua professione e alla tua attività come ad una storia da raccontare?

Se l’idea di scrivere o di scegliere la giusta forma per la tua storia ti blocca, delega ad una professionista che lo faccia per te con unicità e stile.

Cosa posso fare per te?

  • Raccogliere le tue idee e darne una forma.
  • Sviluppare una strategia di storytelling aziendale efficace e coerente alla tua presenza online.
  • Intervistare te e il tuo staff per entrare nel cuore del tuo business.
  • Raccontare una storia che parla di te e della tua attività.

Cosa ne pensi dello storytelling per la tua strategia di comunicazione? Parliamone…

Scriviamo insieme la tua storia, contattami ora per una consulenza!